.
Annunci online

pachino1
Pachino Promontorio Blog Spiros Ulisse


Diario


24 luglio 2006

Firmato da Granata il decreto che traccia le linee guida della portualità Un piano strategico per la nautica da diporto

Firmato da Granata il decreto che traccia le linee guida della portualità. Un Piano strategico per la nautica da diporto, l’esponente di AN: ”Il mare quale cancello d’ingresso dell’Isola”

Firmato al fotofinish il decreto col quale si approva il piano strategico per lo sviluppo della nautica da diporto in Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Fabio Granata, ha così tracciato le linee guida per il potenziamento del turismo siciliano nel settore nautico-diportistico, al fine di rilanciare il fattore-mare quale elemento importantissimo di una più articolata dinamica di valorizzazione delle risorse naturali:”Questo piano strategico – spiega Granata - presenta un modello strutturale più aderente all’evoluzione contemporanea della nautica da diporto rispetto a quello considerato nel precedente piano, pur considerando che concettualmente costituiscono un unico percorso”. L’intera struttura del piano, definita “dinamica e aperta” tende a dare importanza prioritaria all’aspetto eco-ambientale e alla sostenibilità dello sviluppo e rappresenta un valore aggiunto al prodotto turistico isolano. Attraverso tale strumento “dinamico e aperto” si procederà alla realizzazione di infrastrutture che aumentino l’”appeal” dei siti, valorizzandone gli aspetti ambientali e la qualità complessiva:”La portualità di qualità cui miriamo con questo ulteriore intervento di linee guida, serve a coinvolgere il territorio siciliano, dalle realtà locali all’imprenditoria, affinché si creino le premesse per l’evoluzione del diportismo nautico, individuando nel patrimonio delle infrastrutture portuali esistenti quelle che maggiormente si prestano ad essere coinvolte nell’azione di potenziamento e promozione della risorsa-mare, tassello imprescindibile per un effettivo progresso in termini culturali ed economici del turismo regionale”. Diporto nautico, quindi, visto non solo nell’ottica del turismo balneare, ma in un’ottica di integrazione con gli altri segmenti dell’offerta turistica siciliana, coinvolgendo negli investimenti e nell’attività gestionale, tanto le istituzioni pubbliche quanto gli operatori privati:”Il mare è uno dei cancelli d’ingresso al nostro patrimonio culturale – conclude Granata – ragion per cui rilanciarlo come sistema integrato di turismo sostenibile, è operazione opportuna, vincente e lungimirante”.




permalink | inviato da il 24/7/2006 alle 10:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     giugno       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
STORIA

VAI A VEDERE

Pachinoglobale
Marzamemibynigth
Pachino promontorio Blog Poesia
Pachino Promontorio Blog D'intorni
GOOGLE PRINT
google.Earth
google,Video
speegle.co.uk
Rinascita di Pachino
Peter Cincotti
blog Rinascita
Comitato Marzamemi
Arch.Rosario Ardilio
BlogspotPortopalo Marzamemi
La Voce
Pachino Promontorio
Federico Rampini
Giuseppe Turani
Ernesto Assante
Pachino promontorio2


CERCA